"Alieno alla superficialità, intollerante alla stupidità 

all''egoismo, alla prepotenza... strano.

Schiavo dell'ansia di capire, del bisogno di perdonare 

imprigionato nella più assoluta incapacità di odiare o solamente di portar rancore.

Un'anima dai riflessi indaco che si aggira inquieta per il mondo

camuffata da essere umano per non essere divorata. 

E' una priorità non rivelarsi, una necessità nascondersi, mascherarsi 

è puro istinto di sopravvivenza e non c'è altra scelta.

Vivere, sì, questo è il mio compito. 

Sopravvivere... aspettando gli altri."  

 

" Nato sotto il segno di Ofiuco"  ( Marco Trogi) 

     

 

© 2014 by MARCO TROGI Proudly created with Wix.com

  • Facebook App icona
  • Google + App icona
  • Twitter App Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now